Lunedì 21 l’arcivescovo coadiutore sarà a Licata per l’insediamento di don Tommaso Pace

Don Alessandro Damiano

Prima visita a Licata di monsignor Alessandro Damiano, vescovo coadiutore di Agrigento che si è insediato lo scorso 5 di settembre.

Monsignor Damiano sarà a Licata il 21 di settembre, lunedì prossimo, e parteciperà all’immissione canonica del nuovo parroco delle chiese del Carmine, di Sette Spade e di San Domenico. Si tratta di don Tommaso Pace, che prenderà il posto di don Tonino Cilia, trasferito a Santa Margherita Belice.

Ad annunciare  la prima visita pastorale del nuovo arcivescovo coadiutore a Licata è stata la comunità pastorale “Suor Maria Maddalena”. L’insediamento del nuovo parroco è previsto per le 19 del 21 settembre, nella chiesa del Carmine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*