Pino Cuttaia protagonista al Tg2, nella rubrica “Eat Parade” ha presentato il “Dolce Crostaceo”

Pino Cuttaia al Tg2

Pino Cuttaia, lo chef licatese de “La Madia”, oggi è stato protagonista al Tg2.

Nel corso della rubrica enogastronomica della rete Rai, Eat Parade, ha presentato il “Dolce Crostaceo”, un piatto che evoca un dolce, ed invece è salato.

Gli ingredienti sono: il cus cus, i gamberi rossi, il pistacchio, i pomodori, aglio, olio e prezzemolo.

Davanti alle telecamere di Raidue, Pino Cuttaia ha preparato il piatto, illustrandolo passo passo.

“Ho sempre considerato – ha detto lo chef – l’aglio come una nota musicale. Tagliatelo a fette, poi mettetelo in padella e aggiungete l’olio, quindi il pomodoro”.

Poi si passa all’incocciatura a mano del cus cus.

“Cus cus – ha aggiunto lo chef licatese – significa unire. Una volta incocciato si fa cuocere per 20 minuti, quindi si lascia riposare per un paio di minuti. Il piatto si chiama dolce crostaceo perché deve dare l’idea di un dessert, invece è salato. Si prepara una crema di gambero rosso che assomiglia ad una glassa e, appunto, evoca il dolce. Quindi si aggiungono il pistacchio tritato e della buccia di limone grattugiata”.

Beh, non rimane che assaggiarlo!

(Foto Tg2 Eat Parade)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*