Piano comunale di Protezione Civile, gli studenti del “Fermi” contribuiranno all’aggiornamento

Cat Fermi

Gli studenti del Cat “Fermi” contribuiranno all’aggiornamento del Piano Comunale di Protezione Civile di Licata.

Lo ha annunciato la preside della scuola, Amelia Porrello. Nel primo pomeriggio di oggi è stata sottoscritta una convenzione tra l’istituto “Enrico Fermi”, il Comune di Licata, rappresentato dal sindaco  Giuseppe Galanti, e la Procivis guidata dal presidente Aldo Profeta. 

“Il nostro istituto – ha aggiunto il dirigente scolastico – insieme al Comune di Licata ed alla Procivis Licata, ha avviato un progetto che vedrà coinvolti, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’orientamento, gli studenti della classe VA CAT. Il progetto ha come finalità quella di avvicinare i giovani alla cultura della prevenzione, collaborando all’aggiornamento del Piano Comunale di protezione civile”. Tutor interni e tutor esterni dell’associazione e dell’ufficio di Protezione Civile del Comune di Licata affiancheranno, nell’ambito dell’iniziativa formativa, gli alunni partecipanti al progetto.

A coordinare le iniziative sarà il dipartimento regionale di Protezione Civile che farà formazione a Pro Civis, Comune ed agli studenti. Un primo incontro con il dipartimento di Protezione Civile si terrà il 29 gennaio al Comune. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*