Per la Protezione Civile “il rischio di incendi è elevato”, il sindaco dispone l’apertura del Coc

Protezione Civile Coc

Il gran caldo degli ultimi giorni (ma da domani anche in Sicilia è atteso il maltempo) ha indotto la Protezione Civile regionale a diramare il bollettino che prevede uno stato di “allerta per elevato rischio di incendi”.

La Soris ha inviato il bollettino a tutti i sindaci e quello di Licata, Pino Galanti, ha disposto immediatamente l’apertura del Centro Operativo Comunale.

Il Coc è in funzione già da ieri e rimarrà operativo, con molta probabilità, anche per l’intera giornata di oggi.

“Considerato il bollettino che abbiamo ricevuto dalla Soris, sussistono – ha scritto il sindaco nell’ordinanza con cui dispone l’apertura del Coc – gravi e fondate ragioni di pericolo per la tutela dell’incolumità e della salute pubblica, e per lo stesso territorio comunale, le quali impongono di intervenire con le previste e stabilite procedure operative, previa la prevista apertura del Centro Operativo Comunale”.

Il Centro Operativo Comunale si occuperà del monitoraggio continuo del territorio, fino a quando l’emergenza incendi non sarà cessata.

(Foto archivio) 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*