“Pellegrini in nome di San Giacomo”, Palma aderisce ai cammini di Santiago de Compostela

Palma scalinata Madrice

Palma di Montechiaro ah aderito al progetto della “Comision Gestora de Entidades  Alfombristas del Camino de Santiago” che raggruppa i percorsi europei che i pellegrini facevano, e continuano a fare, per raggiungere Santiago de Compostela.

L’iniziativa è della Pro Loco di Palma di Montechiaro.

“Una volta ricevuto l’invito – scrive la Pro Loco di Palma di Montechiaro – ci siamo subito chiesti, Palma di Montechiaro come entra in questi percorsi? Ci siamo ricordati che il Santo Duca, Giulio Tomasi apparteneva all’ordine di S. Giacomo della Spada, come è rappresentato in uno dei soffitti lignei del Palazzo Ducale e quel simbolo coincide nelle forme e nelle proporzioni, con la spada riportata nel logo della Commissione Spagnola, a questo si aggiunga la sempre presente e dominante conchiglia nei monumenti che i Tomasi hanno realizzato”.

“L’Ordine di San Giacomo della Spada era – aggiunge la Pro Loco – un ordine portoghese che si era assunto la missione di proteggere i pellegrini durante i vari percorsi per raggiungere Santiago, il Santo Duca aderendo a questo Ordine non solo arricchiva la sua spiritualità religiosa ma internazionalizzava la città da lui fondata rendendola visibile ai Re di quelle che erano le grandi potenze del tempo. Abbiamo inviato al presidente della Comision spagnola, Miguel Garcia Marquez, le foto (la spada riportata nel soffitto del Palazzo Ducale e le conchiglie a decoro del Monastero delle Benedettine) che documentano le tracce di questa presenza di Tomasi nella storia del Cammino di Santiago, la risposta  fu sintetica “Encatado”.

“Ne abbiamo parlato col sindaco – conclude la Pro Loco – Stefano Castellino il quale non solo ha condiviso l’idea di aderire al progetto, ma ha visto in questa adesione una continuità, a centinaia di anni di distanza, dell’idea di internazionalizzare  l’immagine di Palma e della sua storia. Forti di questa condivisione abbiamo aderito al progetto che si svilupperà il 24 e 25 Luglio 2021”.  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*