“Parcheggiavano le auto nei posti riservati ai disabili”, maxi multa della polizia per 10 licatesi

Polizia multe disabili

“Parcheggiavano le loro auto negli stalli riservati alla sosta dei diversamente abili, nel parcheggio dei centri commerciali di Licata”.

Arem Autoricambi

E’ questa l’accusa che gli agenti del commissariato di polizia di Licata, coordinati dal vice questore Cesare Castelli, rivolgono a 10 automobilisti del luogo che sono stati multati nello scorso week end.

Le contravvenzioni elevate dalla polizia sono, complessivamente, 30.

“In questo fine settimana, nel corso del servizio di controllo del territorio finalizzato anche alla verifica del rispetto delle norme del codice della strada, le pattuglie del commissariato di polizia – si legge in una nota – hanno elevato 30 contravvenzioni a numerosi automobilisti. In particolare, alcuni di questi sono stati sorpresi alla guida senza l’obbligatoria copertura assicurativa dei veicoli, con la revisione scaduta da anni e taluni perché avevano posteggiato le autovetture nei posti riservati ai diversamente abili, come noto posti nei pressi dell’ingresso dei centri commerciali per agevolare le persone con disabilità”.

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*