Palma, poiana ferita rischia di essere investita: la salvano il sindaco e i suoi collaboratori

Castellino poiana salvata

Il sindaco di Palma di Montechiaro, insieme ad alcuni collaboratori, ieri pomeriggio ha salvato una poiana che, ferita, era ferma sulla strada che da Palma di Montechiaro conduce a Palma di Montechiaro e rischiava di essere investita.

“Il sindaco Castellino, durante il consueto giro di sopralluoghi, ha avvistato – si legge in una nota – a bordo della  strada che conduce a Marina di Palma, un esemplare di Poiana ferito che rischiava di essere investito dalle auto in transito, fermatosi con il suo collaboratore e grazie all’aiuto prezioso di alcuni concittadini, tra i quali Salvatore Castronovo, Carmelo Canta e Giuseppe Volpe, ha eseguito il recupero”.

“L’esemplare – si legge ancora nel documento – è stato messo in sicurezza presso il Ristorante VIII Arco di Giuseppe Angela Castronovo  che ringraziamo per l’ospitalità, l’aiuto, la disponibilità dimostrati. Il sindaco ha allertato subito il responsabile della Protezione Civile del Libero consorzio comunale di Agrigento, Marzio Tuttolomondo che ha attivato le procedure per il recupero. Tempestivamente siamo stati raggiunti da Enzo Galia del WWF di Licata che ha preso in custodia il rapace ferito e si è attivato per il trasporto in un centro specializzato”.

“Il sindaco ringrazia – si conclude la nota – tutti coloro che sono intervenuti e con la loro sensibilità e generosità hanno permesso il salvataggio di questa creatura”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*