Palma di Montechiaro sconvolta dai lutti, tre tragedie si sono verificate in una settimana

Il chiostro del Palazzo degli Scolopi

Palma di Montechiaro è letteralmente sconvolta dai lutti. Nel giro di una settimana sono deceduti un bambino di 4 anni, un operaio di 57 anni e, ieri, il dirigente scolastico del secondo circolo didattico “Arena delle Rose”.

Quest’ultima, Teresa Maria Rita Buscemi, è stata colta da malore ed è deceduta proprio mentre usciva da scuola, al termine di un collegio di docenti, per tornare a casa ad Aragona.

Il primo cittadino, Stefano Castellino, su Facebook ha espresso il cordoglio “a titolo personale e di tutta l’amministrazione per l’improvvisa scomparsa della professoressa Buscemi. Valente e caparbio dirigente scolastico che ha lavorato con incessante impegno e professionalità per la crescita dell’istituto affidatole. Palma di Montechiaro si trova a piangere la terza tragica scomparsa in pochissimi giorni. La comunità è attonita, ma unita e con affetto si stringe attorno ai familiari degli scomparsi”.

La nota, oltre che quella del sindaco, porta la firma degli assessori Anna Maria Sanfilippo, Salvatore Castronovo, Angelo Cottitto e Giuseppe D’Orsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*