Palasport, Guidotto a Pullara: “Siamo senza palestra, voi istituzioni risolvete il problema”

Polisportiva Guidotto

Sulla questione del palazzetto dello sport, la Polisportiva Guidotto replica a Carmelo Pullara che ieri, intervenendo sulla problematica, aveva invitato il PD e la stessa Guidotto a non sparare nel mucchio contro la politica, ed a fare nomi e cognomi circa i responsabili della mancata riapertura del palasport.

“Leggiamo con stupore e amarezza – scrive la Guidotto in un comunicato stampa in cui si rivolge al deputato regionale – la sua dichiarazione sulla chiusura e fruibilità del Palazzetto Fragapane. Iniziamo dicendo che le beghe, le discussioni, o come volete definirle non ci riguardano; lungi da noi voler essere offensivi o riportare ciò che non sia vero. Ci spiace si sia sentito offeso, siamo a sua completa disposizione per chiarire in sede adeguata”.

“Non intendiamo strumentalizzare l’accaduto, ciò che è reale – aggiunge il club – è che le società non hanno nessuna possibilità di allenarsi e partecipare ai vari campionati perché privi di struttura. Non ci interessa di chi sia la colpa, crediamo che, per chi ci conosce, di dire sempre le cose come stanno assumendocene la responsabilità”.

“Non abbiamo mai tirato una pietra e poi nascosta la mano, ma solo espresso – conclude la Guidotto – nel post pubblicato “letto da 18.000 persone, condiviso e commentato ciò che è reale: non abbiamo palestre in cui allenarci e giocare. Tanti ragazzi aspettano una risposta da voi istituzione, ed è vostro dovere riunirvi trovare una soluzione. Vi abbiamo votato perché ci credevamo, non deludeteci”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*