Pagato lo stipendio ai dipendenti comunali, la Cgil: “Soddisfatti, affrontiamo le altre emergenze”

Assemblea del personale

Condividi

E’ stato pagato lo stipendio di agosto ai dipendenti del Comune di Licata. A renderlo noto è stato Pietro Aquilino, della Cgil di Agrigento, diffondendo una nota a nome del sindacato che rappresenta e della Csa.

“Queste organizzazioni sindacali – scrive Aquilino – nel riconoscere l’importante ruolo svolto dall’assessore comunale Raneri, esprimono la propria soddisfazione per il celere e positivo riscontro avuto e restano in attesa di essere convocati, in tempi brevi, per poter discutere sulle numerose problematiche che attanagliano l’ente, ed in particolare la programmazione e l’organizzazione dei servizi e del personale comunale tutto”.

Due giorni fa, come si ricorderà, il personale del Comune si era riunito in assemblea sindacale per confrontarsi con l’amministrazione comunale e rappresentare la preoccupazione per il mancato pagamento dello stipendio di agosto.

Leggi anche: I dipendenti comunali sono ancora senza stipendio, vertice al Carmine con l’amministrazione

In quell’occasione l’assessore alle Finanze, Domenico Raneri, aveva annunciato che l’indomani (ieri ndr) la busta paga sarebbe stata liquidata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*