Ottantenne scippata della collana a Fondachello, i carabinieri sulle tracce del malvivente

Controlli notturni dei carabinieri

Non è rimasta ferita, ma lo shock è stato grande per una pensionata di 80 anni che è stata scippata in via Bellini, nel quartiere Fondachello di Licata, qualche giorno fa.

Sull’episodio indagano i carabinieri della compagnia cittadina, che sono intervenuti sul posto non appena è scattato l’allarme.

Secondo la prima ricostruzione, la pensionata stava tornando a piedi a casa. Ad un certo punto un giovane, anch’egli a piedi, le si è avvicinato e le ha strappato la collana d’oro che aveva al collo, riuscendo poi a dileguarsi per le vie della zona.

Le urla dell’anziana, terrorizzata per l’accaduto, hanno richiamato l’attenzione di alcuni passanti che si sono fermati per soccorrerla. Quindi sono arrivati i carabinieri, ai quali l’ottantenne ha sporto denuncia per l’accaduto.

I militari hanno avviato le indagini, nel tentativo di individuare l’autore dello scippo e recuperare la refurtiva.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*