Operazione “Oro Rosso”, maxi blitz della polizia ferroviaria contro i continui furti di rame

Polizia ferroviaria

Maxi operazione della polizia ferroviaria contro i furti di rame. Ben 134 persone sono state identificate, e tre denunciate a piede libero, nell’ambito del blitz “Oro Rosso”.

I controlli sono stati eseguiti anche presso 14 rottamatori.

“Ad Agrigento l’operazione “Oro Rosso” è coincisa – scrive la Polfer – con l’apertura dei sigilli, su disposizione dell’autorità giudiziaria, di un’area precedentemente sequestrata, al fine di consentirne la bonifica”.

Le operazioni mirati a contrastare il, purtroppo, molto diffuso fenomeno dei furti di rame, proseguiranno nei prossimi mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*