Operatori ecologici in agitazione, Pullara: “Il prefetto di Agrigento ha convocato le parti”

Netturbini

“Il prefetto di Agrigento ha convocato le parti per affrontare le problematiche relative agli operatori ecologici di Licata”.

Ad annunciarlo è Carmelo Pullara, capogruppo di Popolari e Autonomisti all’Ars.

“Sono soddisfatto – scrive Pullara – di poter comunicare questa notizia. Finalmente, dopo avere sollecitato personalmente il prefetto di Agrigento, per convocare con urgenza un tavolo di confronto, è arrivata la sua risposta. In seguito alle mie continue segnalazioni relative alle difficoltà connesse alla gestione del servizio di raccolta dei rifiuti nel Comune di Licata, il prefetto nella lettera inviata al sottoscritto rassicura di avere provveduto a convocare le parti per la ricerca di possibili soluzioni”.

“Sicuramente – conclude il deputato licatese – la risposta del prefetto è un segnale positivo per potere avviare un percorso risolutivo sulla vicenda e per poter dirimere le problematiche che, giustamente, vengono avanzate dai lavoratori ed anche dalle organizzazioni sindacali. La mia attenzione sulla vicenda sarà massima e vigilerò sull’intervento del prefetto”.

(Qui in basso pubblichiamo, su richiesta dell’onorevole Pullara che l’ha inviata alla nostra redazione, la lettera che gli è pervenuta dal prefetto di Agrigento)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*