Notte di incidenti stradali a Licata: due feriti sono finiti al pronto soccorso, non sono gravi

L'autoambulanza del 118

E’ di due feriti il bilancio di altrettanti incidenti stradali che si sono verificati la notte scorsa a Licata.

In entrambi i casi, per eseguire i rilievi di rito, sono intervenuti i carabinieri e la polizia. Gli operatori del 118 hanno trasportato i feriti in ospedali. Nessuno è in gravi condizioni. E’ stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco.

Il primo incidente si è verificato in contrada Piano Bugiades. Qui, per cause ancora in corso di accertamento, il conducente di un’auto avrebbe improvvisamente perduto il controllo del mezzo, finendo in un canalone attiguo alla strada. Sul posto sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco e gli operatori del 118. Il ferito è stato condotto in ospedale, dove ha ricevuto le cure del caso.

Il secondo incidente si è verificato in via Umberto II. Anche in questo caso per cause in corso di accertamento, un licatese avrebbe perduto il controllo del mezzo di cui era alla guida, andando a sbattere contro un palo dell’illuminazione pubblica. I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia. Anche stavolta è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Gli operatori del 118, raggiunta la zona, hanno trasportato il ferito in ospedale. Anche in questo caso, per fortuna, le condizioni del conducente dell’auto non destano preoccupazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*