Notte di fuoco a Licata. Le fiamme hanno danneggiato un autocarro ed un’autovettura

Vigili del fuoco al lavoro

Due incendi, in differenti parti della città, si sono verificati nella tarda serata di ieri a Licata. Per domarli, i vigili del fuoco del distaccamento di corso Argentina hanno lavorato fino a mezz’ora dopo la mezzanotte.

Il primo rogo si è sviluppato pochi minuti dopo le 22 in via Maroncelli. Qui, per cause ancora in corso di accertamento, le fiamme hanno avvolto un autocarro in sosta ed i pompieri hanno lavorato fino alle 23 per avere ragione delle fiamme.

Mezz’ora dopo le 23 il secondo incendio si è registrato in via Rosario Livatino ed ha interessato una Fiat Croma di proprietà di un operaio. I danni sono molto ingenti.

I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 0.30 per avere ragione del rogo. Poi, insieme agli agenti del commissariato di polizia, i pompieri hanno eseguito un sopralluogo nella zona, per stabilire le case dell’incendio. Al momento, secondo li investigatori, le cause sono da accertare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*