L’Unac di Licata aderisce all’appello per i rifugiati afgani. Avviata raccolta di indumenti

Unac Licata

Anche l’Unac di Licata, guidata da Gaetano Guttadauro, aderisce all’appello lanciato per aiutare i profughi afgani che nei giorni scorsi sono atterrati a Sigonella.

Nella villa di Piano Cannelle, dove i volontari hanno la sede, è stata avviata una raccolta di indumenti usati da destinare ai profughi.

Tutti coloro i quali volessero aderire all’appello dell’Unac, e donare, possono farlo chiamando il numero 3938269741 per ottenere tutte le informazioni necessarie sulle modalità di consegna del materiale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*