L’Udicon: “La situazione finanziaria è fuori controllo, si dichiari il dissesto del Comune”

Antonino Amato

L’Udicon, con il presidente provinciale Antonino Amato, ha diffuso una nota per annunciare di avere “reiterato la richiesta alla Corte dei Conti di attivare – si legge nel documento – nei confronti del Comune di Licata, la procedura del dissesto finanziario”.

“La reitera è motivata – aggiunge Amato – dal fatto che il Comune di Licata ha una situazione finanziaria a nostro avviso fuori controllo e debiti fuori bilancio che l’amministrazione comunale stessa quantifica in 60 milioni di euro”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*