Lotta a bullismo e cyberbullismo, il licatese Pira convocato dalla quinta Commissione Ars

Francesco Pira

Il sociologo licatese Francesco Pira, professore di comunicazione e giornalismo presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina, è stato convocato per un’audizione da parte della V Commissione dell’Assemblea Regionale Siciliana, presieduta da  Luca Sammartino, che sta lavorando ad una legge per contrastare il fenomeno del bullismo e cyberbullismo nel territorio della Sicilia. La commissione è stata convocata mercoledì 12 febbraio 2020 alle 11,30.

“Il professor Francesco Pira – si legge in una nota – da anni ha iniziato una battaglia personale contro il bullismo ed il cyberbullismo. Sul tema ha svolto un’intensa attività di ricerca e ha svolto numerose conferenze in Italia e all’Estero, ma ha anche incontrato tantissimi studenti in varie regioni italiane. In convegni, corsi di formazioni per docenti e genitori, ha riaffermato l’idea che questa deriva può essere combattuta partendo dal basso”.

“E’ stato – si legge ancora nel documento – uno dei componenti della V Commissione, che si occupa di cultura, formazione e lavoro, Carmelo Pullara a chiedere di convocare il sociologo Pira per portare il suo contributo di esperienza in vista della stesura definitiva della legge. All’audizione parteciperà anche l’assessore alla formazione e istruzione, onorevole Roberto Lagalla”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*