“Liquido scuro alla foce del fiume Salso”, decollano le verifiche di guardia costiera ed Arpa

Sopralluogo alla foce del Salso

Guardia costiera ed Arpa hanno eseguito, nel corso della mattinata di oggi, un sopralluogo alla foce del fiume Salso, dopo essere stati allertati dai residenti della zona che, negli ultimi giorni, proprio sotto al ponte che si trova alla foce, dunque in prossimità del depuratore, hanno notato la presenza di un liquido di colore scuro.

Intervenuti sul posto, militari e tecnici hanno prelevato dei campioni di acqua che ora saranno esaminati dall’Arpa. Già nei prossimi giorni si dovrebbe avere il responso.

“I residenti della zona – dice Milena Bonvissuto, presidente del comitato di quartiere Fondachello – Playa – hanno notato questi liquidi di colore scuro in acqua ed hanno dato l’allarme. Abbiamo provveduto ad avvertire il Comune e tutte le autorità competenti. Il sopralluogo, con il prelievo dei campioni di acqua, è stato effettuato subito, ora attendiamo i risultati”.

Da almeno un paio di settimane, quindi da quando è iniziato il maltempo che ha provocato danni molto ingenti a Licata, la portata di acqua in ingresso al depuratore è aumentata a dismisura, forse come non era mai accaduto prima e l’ente gestore è impegnato da giorni ad eseguire un attento monitoraggio dell’impianto.

(Foto Milena Bonvissuto FB) 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*