L’intervento di ristrutturazione è stato ultimato: la scuola “Peritore” riconsegnata ai bambini

Scuola Peritore

Il plesso “Peritore” di via Pastrengo è stato riconsegnato ai bambini e agli insegnanti. L’intervento di ristrutturazione, ad opera del Comune, è stato ultimato ed alla ripresa dell’anno scolastico, nel prossimo settembre, la scuola sarà nuovamente aperta.

“Lo scorso inverno – è il commento del sindaco Pino Galanti, che ha annunciato l’ultimazione dei lavori – sono stato messo a conoscenza, da alcune mamme di bambini che frequentano la scuola “Peritore”, delle condizioni in cui versava il plesso: palestra chiusa da più di 9 anni, cornicioni e ringhiere pericolanti, vie di fuga bloccate, bagni quasi inagibili, infiltrazioni d’acqua sul tetto. Davo subito disposizioni all’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Pira di fare un urgente sopralluogo con gli uffici e di relazionarmi il tutto. L’assessore pertanto, accompagnato da rappresentanti dell’ufficio tecnico, si recava presso la scuola e, constatata la situazione, predisponeva interventi rapidi ed urgenti. Con casse vuote e criticità varie dell’ente, in pochi mesi abbiamo restituito la palestra ai bambini, eliminati i pericoli, liberate le vie di fuga, ripristinati ringhiere, cornicioni e bagni”.

“Ringrazio l’assessore ai Lavori Pubblici Antonio Pira e i tecnici del Comune, i quali – conclude Galanti – tra tante difficoltà giornaliere hanno risolto i problemi ed hanno permesso ai bambini la normale fruizione di luoghi prima inagibili. Siamo riusciti, anche, a ripristinare la recinzione precedente”.

Dal primo cittadino un grazie è arrivato anche al neo assessore alla Pubblica Istruzione, Violetta Callea, che si sta interessando di verificare la condizione di tutti i plessi cittadini.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*