“L’impenitenza di Giuda”, il libro di Scuderi diventa una pièce e verrà messa in scena al “Re”

Il teatro Re Grillo

“L’impenitenza di Giuda”, libro dello scrittore licatese Vincenzo Scuderi, diventa una pièce teatrale che sarà messa in scena al “Re” di Licata sabato prossimo, 27 aprile, alle 18.

Il titolo del dramma è: “L’impenitenza di Giuda e l’amore di Gesù. Dialogo della carità e della misericordia”.

Ad interpretarlo saranno: Marco Bernasconi che darà il volto a Giuda, Ireneo Moscato che sarà Gesù, Enzo Rapisardà che sarà il Maligno. La serata sarà presentata da Maria Bernasconi. Dopo il saluti del sindaco Pino Galanti e del suo vice, Angelo Vincenti, ad introdurre saranno Maria Grazia Cimino e Gaetano Truisi.

La regia è di Vincenzo Scuderi. L’ingresso è libero.

“Invito i cittadini, e soprattutto i giovani – scrive Vincenzo Scuderi – a partecipare alla rappresentazione, considerato che il tema contiene spunti di riflessione e interrogativi di vita”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*