“Licata Sport Week”, dal 14 settembre 500 atleti parteciperanno alle gare di nuoto e triathlon

Tavolo tecnico per nuoto

A grandi passi verso “Licata Sport Week”, i due week end che porteranno nella nostra città il grande nuoto di fondo.

Stamani, presieduto dal sindaco Pino Galanti, al Comune si è riunito il tavolo tecnico per definire l’organizzazione dei due week end (14 e 15 settembre e 21 e 22 settembre) dedicati al nuoto ed al triathlon (nuoto, bici e corsa).

C’erano il designato assessore Andrea Burgio, l’organizzatore dei due eventi Paolo Zanoccoli, i rappresentanti degli “Stati Generali del Turismo” che stanno collaborando all’organizzazione della manifestazione, ed i dipendenti comunali degli uffici dell’ente interessati.

Ognuno si è impegnato a fare la propria parte nell’evento che richiamerà a Licata, da tutt’Italia, almeno 500 persone.

“Il 14 e 15 settembre – si legge in una nota – ci saranno le gare di nuoto di fondo valide per la finale del circuito regionale. Le gare si terranno tra Mollarella e Poliscia. Il 22 settembre il triathlon con gare di nuoto, bici e corsa, nel circuito compreso tra la spiaggia di Marianello, il porto pescherecci ed il centro storico. L’11 di settembre arriveranno a Licata 12 atleti della nazionale juniores di nuoto di fondo che svolgeranno qui la preparazione, il 13 di settembre, al teatro, la presentazione ufficiale di tutti gli eventi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*