Legge sull’omofobia, la Chiesa Cattolica Ecumenica di Cristo per “Dà voce al rispetto”

Agostino De Caro

Il Parlamento si appresta ad approvare, come è noto, la legge contro l’omofobia. E da più parti arrivano iniziative di sostegno ai comitati promotori della norma.

Una di queste si chiama “Dà voce al rispetto” e ad aderire è stata anche la Chiesa Cattolica Ecumenica di Cristo d’Italia, guidata dall’arcivescovo licatese Agostino De Caro.

“L’arcivescovo De Caro e i sacerdoti della Chiesa Cattolica Ecumenica di Cristo d’Italia aderiscono – si legge in un post pubblicato su Facebook – alla campagna “Dà voce al rispetto”, per una buona e completa legge contro l’omotransfobia e la misoginia”.

Già nelle scorse settimane l’arcivescovo licatese si era schierato apertamente a favore della legge.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*