Le cade addosso il televisore di casa, a Campobello di Licata muore una bambina di 3 anni

Un posto di blocco dei carabinieri

Aveva solo tre anni la bambina di Campobello di Licata che nel pomeriggio di oggi è morta a causa di un tragico incidente domestico. Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri della stazione cittadina la piccola stava giocando nel salotto quando avrebbe iniziato ad aprire alcuni cassetti del mobile su quale era sistemato il televisore, provocando accidentalmente la caduta dell’elettrodomestico. Il televisore le è finito addosso, schiacciandola. A soccorrerla, immediatamente, è stata la mamma. La donna ha chiesto aiuto e sul posto sono arrivati gli operatori del 118 che hanno trasportato la piccola al pronto soccorso dell’ospedale di Canicattì dove, però, la bambina è giunta cadavere.

I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente domestico. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*