“L’Arcobaleno dei miei pensieri”, al “Re Capriata” si premiano i vincitori del concorso di poesia

L'ingresso del Re Capriata

Si intitola “L’Arcobaleno dei miei pensieri” il concorso di poesia organizzato dall’istituto tecnico ed alberghiero “Filippo Re Capriata” di Licata, la cui premiazione avrà luogo mercoledì prossimo, 15 gennaio, alle 16 nell’auditorium della scuola.

Al concorso hanno partecipato le scuole secondarie di primo grado e l’organizzazione è stata a cura delle docenti: Sandra Alabiso, Beatrice Grillo, Angela Fragapani e Mariaconcetta Montagna. Alla manifestazione parteciperà il poeta dialettale licatese Lorenzo Peritore.

“L’evento si svolgerà – scrive la scuola – in concomitanza dell’open day, durante il quale insegnanti e studenti saranno lieti di accogliere gli alunni delle scuole medie e le loro famiglie per illustrare l’offerta formativa, e far visitare i laboratori dei vari indirizzi. La serata sarà allietata dagli alunni, che oltre ad interpretare le poesie del concorso, si esibiranno in canti e passi di danza. Agli intervenuti verrà offerto un Buffet preparato dai docenti e dagli alunni di indirizzo”.

“Prossimi appuntamenti al Re Capriata – si conclude la nota – saranno la prima edizione del concorso “Chef per un giorno”, che si svolgerà il 25 gennaio 2020 alle 9, nei laboratori di Cucina, e la seconda edizione del concorso in memoria della Shoah dal titolo “Dignità e Memoria: la Shoah”, la cui premiazione avverrà il 27 gennaio 2020 alle ore 9.00, presso l’auditorium dell’istituto”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*