L’Aisa scopre un’altra discarica abusiva: rifiuti di ogni genere verso la Torre San Nicola

Discarica Torre San Nicola

L’Aisa, associazione italiana sicurezza ambientale, continua a pattugliare il territorio, nel tentativo di convincere i più a rispettare l’ambiente.

Ed è proprio in questi sopralluogo sul territorio licatese, soprattutto extraurbano, che l’Aisa continua ad imbattersi in discariche abusive. L’ultima l’ha scoperta ieri sulla strada che conduce alla Torre di San Nicola, sotto la quale ci sono alcune tra le spiagge più belle di Licata.

Per strada, abbandonati accanto ai cassonetti dei rifiuti, l’Aisa ha trovato di tutto: amianto, casse, vecchi elettrodomestici, materassi ed altro. Come al solito, i volontari dell’associazione hanno provveduto a denunciare quanto scoperto alle autorità competenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*