“L’acqua del rubinetto è di colore giallo”, i residenti della Playa lanciano l’allarme

Acqua sporca

“L’acqua che esce dai rubinetti della nostra abitazione è gialla, chiediamo lumi alle autorità”.

La denuncia è dei residenti della Playa, una delle zone (insieme al Villaggio dei Fiori ed al Villaggio Agricolo) in cui nei giorni scorsi l’uso dell’acqua per fini potabili era stato vietato perché i parametri non erano conformi alla norma.

A segnalare l’accaduto, con un post sul proprio profilo Facebook, è Salvatore Manuello, luogotenente dei carabinieri in pensione.

“Questa mattina (29 giugno) alla Playa – si legge nel post – aprendo il rubinetto dell’acqua corrente, “l’acqua potabile” che usciva era color spuma o color fango, anche l’odore (si fa per dire) era piuttosto allarmante. Domando e dico alle autorità preposte: sindaco, ufficiale sanitario, autorità di pubblica sicurezza, ecc.. Quest’acqua è potabile? Possiamo berla? Possiamo usarla per cucinare? Possiamo lavarci i denti? Possiamo lavarci? I panettieri di Licata la usano per impastare il pane che mangiamo tutti i giorni? Credo che una risposta pubblica sia dovuta, necessaria e urgente”.

Ed a rispondere dovrebbe essere anche Girgenti Acque, considerato che si tratta della società che gestisce le risorse idriche a Licata ed in gran parte dei Comuni della Provincia.

(Foto Salvatore Manuello FB)

1 Comment

  1. La domanda importante è: quali sostanze chimiche stanno causando questo problema!?
    In particolare, quanto è pericolosa quest’acqua?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*