“La sottana scarlatta”, si presenta domani al Carmine il nuovo romanzo di Nicoletta Bona

Nicoletta Bona

Condividi

Si intitola “La sottana scarlatta” il nuovo romanzo di Nicoletta Bona, insegnante e scrittrice licatese che due anni fa aveva dato alle stampe il fortunato “Il mio Dio è nero”. 

Il libro, appena arrivato in libreria per Aulino Editore, sarà presentato alle 17.30 di domani nell’aula capitolare del complesso conventuale del Carmine, a Licata. A conversare con l’autrice saranno il giornalista Angelo Augusto e l’attrice Luisa Lo Verme. Le letture di alcuni brani del romanzo saranno a cura dell’attore Franco Bruno. 

Nicoletta Bona, insegnante della scuola primaria e appassionata di drammaturgia, da anni preside l’associazione teatrale “Dietro le Quinte”, che ha rappresentato molti autori, tra i quali Pirandello e Benni, ottenendo premi e riconoscimenti. Nel 2015, sempre per Aulino Editore, ha pubblicato “Il mio Dio è nero”, il suo primo romanzo. 

“Nel caos irrisolto – si legge nella prefazione del nuovo libro – di esultanza e preoccupazione, in cui l’ansia si mescola alla speranza e l’eccitazione, talvolta, sfuma in panico, può accadere che si spezzi quella sottile linea di coerenza che determina l’equilibrio delle cose e allora si sceglie di abbandonarsi all’imprevedibilità del caso per non cadere nella trappola della lucida follia”.  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*