La solidarietà non va in vacanza, una signora realizza delle mascherine e le dona all’ospedale

Mascherine

La solidarietà non va mai in vacanza, ed in periodi come quello che stiamo vivendo ne serve proprio tanta.

Una signora di Licata, Rosita Farenella, ha deciso di realizzare da sola delle mascherine di stoffa e di donarle ai medici dell’ospedale San Giacomo d’Altopasso di Licata. Un gesto che fa onore a questa licatese. Gesto che, per fortuna, non è isolato. Sono tanti, in questi ultimi giorni, gli esempi di solidarietà registrati in città.

A comunicare la scelta di Rosita Farenella di realizzare le mascherine e donarle all’ospedale, è stata la consigliera comunale Carmelinda Callea.

“Un gesto che dimostra – commenta quest’ultima – la generosità di questa signora, la sua sensibilità nei confronti di medici, infermieri ed operatori sanitari che sono in prima linea per contrastare l’avanzata del Coronavirus. Brava!”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*