La scuola va in Tv, ben 8 puntate sono state realizzate dall’istituto comprensivo “Giorgio”

Francesco Catalano

L’assessorato regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, hanno siglato “un’intesa per l’erogazione di attività formative mediante l’utilizzazione del mezzo televisivo”.

Lo ha annunciato Francesco Catalano, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo “Francesco Giorgio” di Licata.

“Dal 25 maggio scorso vanno in onda sull’emittente di rilevanza regionale TRM HD lezioni – scrive Catalano – rivolte agli alunni di scuola primaria e secondaria, grazie all’accordo siglato fra l’assessorato regionale all’Istruzione e alla formazione professionale e l’Ufficio Scolastico Regionale. L’accordo si concretizza con l’erogazione di attività formative mediante l’utilizzo del mezzo televisivo, con lo scopo di raggiungere tutte le fasce della popolazione scolastica, anche in assenza di connessione internet e di dispositivi di collegamento alla rete. Il programma intitolato “La scuola in TV…” andrà in onda dal 25 maggio al 16 giugno 2020, seguendo un palinsesto che va dal lunedì al sabato, dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Le trasmissioni saranno visibili su tutto il territorio regionale – dai canali 14, 71 e 513 – dell’emittente TRM HD. Le trasmissioni sono anche visibili sul sito https://www.tvdream.net/web-tv/trm-palermo/ oltre che su Youtube”.

“Il percorso – aggiunge il preside del “Giorgio” – è volto al rafforzamento delle competenze di base e le video-lezioni per il primo ciclo saranno suddivise in 8 ore rivolte agli alunni di quinta della scuola primaria e 16 ore agli studenti della scuola secondaria I grado. Per la nostra scuola il valore aggiunto di questo progetto sta nell’aver concretamente contribuito alla realizzazione di 3 puntate per la scuola primaria e 5 per la scuola secondaria. È grata l’occasione per rivolgere un sentito ringraziamento ai docenti che, aderendo all’avviso in CN270 hanno reso possibile la realizzazione delle puntate assegnate alla nostra scuola: prof. Vincenza Amato, prof. Valentina Cammalleri, prof. Vera Valenti, prof. Claudio Virone, prof. Annalisa Malfitano, prof. Ivana Maria Salvaggio, prof. Rosalia Nogara, ins. Alessandro Bonvissuto, ins. Giovanna Cacciatore, ins. Vincenza Federico, ins. Gabriella Soraci, e gli inss. Vincenzo Gambino, Michela Platamone, Concetta Casali e tutti i docenti che, accogliendo l’opportunità, l’hanno inclusa nella loro proposta didattica e hanno coinvolto i propri alunni nella produzione di materiali utilizzabili nel progetto. Tutti i docenti sono caldamente invitati a condividere la presente con i propri alunni, non solo delle classi coinvolte (quinta primaria e terza secondaria di I grado). Si ringrazia per lo spirito di collaborazione”.

(Nella foto il preside del “Giorgio”, Francesco Catalano)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*