La scuola “Leopardi” adotta a distanza due bambini del Burkina Faso

Lo stand della "Leopardi" in piazza Progresso

Condividi

Alunni ed insegnanti dell’istituto comprensivo “Giacomo Leopardi”, guidato dal preside Maurizio Buccoleri, adotteranno a distanza due bambini del Burkina Faso.

Ad annunciarlo è stato il dirigente scolastico, facendo un bilancio della campagna di solidarietà di Telethon alla quale anche quest’anno la scuola ha partecipato.

“Il 16 dicembre scorso – scrive Buccoleri – i docenti referenti dell’istituto comprensivo “Leopardi” hanno organizzato una manifestazione in piazza e, grazie alla solidarietà dei nostri alunni, delle famiglie, dei docenti, del dirigente scolastico e dei due sponsor – Editoria Musso e Cinema Fly – hanno raccolto ben 1.172,25 euro. Questa somma in denaro, come tradizione dell’istituto “Antonino Bonsignore” di Licata, sarà destinata alla Fondazione Telethon e all’adozione di due bambini in Burkina Faso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*