Kick boxing, tre atleti della “Tana delle Tigri” vincono il titolo ai campionati italiani di Aversa

Biagio Nogara ed i tre atleti

Altri allori per gli atleti della “Tana delle Tigri”, la scuola licatese di kick boxing diretta dal maestro Biagio Nogara.

Tre giovanissimi licatesi hanno ottenuto altrettanti primi posti, nelle rispettive categorie, ai campionati italiani della federazione I.c.o. che nel week end si sono disputati ad Aversa, vicino Napoli.

Nella categoria K1, Angelo Palermo ha vinto il titolo per abbandono dell’avversario alla terza ripresa. Nelle discipline della kick boxing più leggere, ad aggiudicarsi il titolo di campione sono stati, rispettivamente, Giuseppe Falsone e Giuseppe Caico.

“I ragazzi – è il commento di Biagio Nogara – sono stati protagonisti di buone prove. Tra l’altro si sono trovati di fronte avversari preparati, quindi il successo ottenuto ha un valore maggiore. Lavoriamo costantemente per far crescere, in questa disciplina, tutti gli atleti che frequentano la nostra scuola”.

(Foto Biagio Nogara)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*