Kick Boxing, mondiale da sogno per i licatesi: la “Tana delle tigri” conquista 3 ori e un argento

Biagio Nogara e atleti licatesi

Condividi

Un mondiale da sogno per gli atleti della “Tana delle tigri”, la squadra di kick boxing licatese guidata da Biagio Nogara.

A Roma, dove appunto si è disputato il campionato mondiale ICO di kick boxing, i ragazzi licatesi hanno ottenuto tre ori ed un argento nelle discipline a contatto pieno.

“Dopo due giorni di intensi combattimenti – scrive Biagio Nogara sul suo profilo Facebook – si sono concluse a Roma le gare del campionato Mondiale I.C.O. di kick boxing. Siamo molto soddisfatti: tre primi posti e un secondo posto nelle discipline a contatto pieno sono un gran bel bottino. Con Paolo Famà, Angelo Palermo ed Asia Licata D’Andrea ci portiamo a casa il cinturone”.

Complimenti agli atleti licatesi.

(Foto Biagio Nogara)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*