Istituto di istruzione superiore “Fermi” di Licata, in 14 si sono diplomati col massimo dei voti

Amelia Porrello

Ben 14 studenti dell’istituto di istruzione superiore “Enrico Fermi” di Licata hanno conseguito la maturità con il massimo dei voti: in 13 hanno ottenuto 100/100, mentre uno, Antonio Ballacchino della quinta A Cat, ha avuto anche la lode. Lo ha annunciato la preside Amelia Porrello.

“Grazie – scrive il dirigente scolastico – a un ricco bagaglio di conoscenze e competenze acquisite nel corso dei cinque anni di studio (CAT Costruzione, Ambiente e Territorio, TBS  Biotecnologie Sanitarie, TEN  Articolazione Energia. PID Produzioni industriali, MAT Manutenzione ed Assistenza Tecnica ) tutti i ragazzi del “Fermi” hanno superato gli esami di Stato, conseguendo un diploma che consentirà loro di proseguire gli studi o di inserirsi nel mondo del lavoro come figure altamente specializzate. Complimenti a tutti i nostri studenti e alle nostre studentesse per i risultati ottenuti. Ha conseguito  punteggio di 100 e lode Antonino Ballacchino (V A CAT). Hanno conseguito 100 i seguenti alunni:

Fabio Maria La Cognata (V A CAT)

Calogero Marino (V A CAT)

Carol Mangiavillano (V C TBS)

Giada Cuttitta (V C TBS)

Giovanbattista Morgana (V C TBS)

Chiara Oliveri (V C TBS)

Valeria Vella (V B PID)

Cristina Trapani (V B PID)

Lorenzo Burgio (V D TBS)

Alessandro Florio (V D TBS)

Alessandro Vecchio (V D TBS)

Giuseppe Sciarrotta (V A TEN)

David Migliore (V A TEN)”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*