Ingresso gratuito per le gare interne del Licata, il Comune: “Le scuole segnalino gli studenti”

Licata - Troina

Nelle scorse settimane, come si ricorderà, l’imprenditore licatese Marcello Giavarini aveva annunciato l’acquisto di 50 titoli d’ingresso per le gare interne del Licata Calcio, da destinare agli studenti bisognosi.

Ora il sindaco Pino Galanti e l’assessore allo Sport, Andrea Burgio, hanno inviato una nota alle scuole, invitando i dirigenti scolastici a segnalare gli alunni meno abbienti, ed allo stesso tempo meritevoli, per assegnare loro l’ingresso gratuito allo stadio “Dino Liotta”.

“Dopo avere incontrato – ha annunciato l’assessore Andrea Burgio –l’avvocato Giuseppe Malfitano, procuratore a Licata dell’imprenditore Marcello Giavarini, insieme al sindaco abbiamo inviato a tutte le scuole di Licata una nota per invitare i dirigenti a segnalare all’amministrazione comunale degli alunni meritevoli e allo stesso tempo meno abbienti. Siamo soddisfatti per questo asse venutosi a creare tra amministrazione comunale, imprenditoria (Marcello Giavarrini), società sportiva Licata calcio e scuola (dirigenti scolastici ed alunni)”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*