Incendio di Marianello, quasi domato. Tantissima paura tra i residenti, gran lavoro dei soccorritori

Fuoco al cimitero

E’ quasi spento, ormai, l’incendio che per tutto il pomeriggio di oggi ha tenuto impegnati decine di soccorritori che non hanno lesinato sforzi per spegnerlo.

Tanta paura tra le centinaia di residenti della zona, che hanno avuto le fiamme nel giardino di casa. Il rogo si è sviluppato sulla collina di Marianello intorno alle 16, e si è subito esteso all’intera zona, sfiorando anche il forte Sant’Angelo ed i due cimiteri cittadini.

Terrore tra villeggianti e residenti: le fiamme, infatti, sono arrivate fino alla porta di casa e le stesse persone, con tubi di gomma e mezzi di fortuna, hanno contribuito a spegnerlo.

Gran lavoro per i vigili del fuoco e gli uomini della Protezione Civile comunale, guidati da Tony De Marco, con i volontari di Guardia Costiera Ausiliaria e Procivis.

La polizia ed i carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire l’accaduto.

Ora il rogo è quasi domato, ed inizia la valutazione dei danni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*