“In una scatola di scarpe nascondeva 100 grammi di marijuana”, arrestato un licatese di 21 anni

Pattuglia dei carabinieri

Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio.

E’ l’accusa che i carabinieri della compagnia di Licata rivolgono ad un giovane di 21 anni, del luogo, del quale non sono state rese note le generalità, sorpreso in possesso di 100 grammi di marijuana.

La droga, secondo l’accusa, era stata nascosta in una scatola di scarpe, ma i militari l’hanno trovata nel corso di una perquisizione nel garage del giovane.

In un primo tempo, secondo quanto reso noto dal comando provinciale dell’Arma, i carabinieri hanno perquisito l’abitazione del ragazzo, ma il controllo non ha dato alcun esito. Poi si sono spostati nel garage e qui avrebbero rinvenuto la marijuana, che hanno provveduto a sequestrare.

Secondo l’accusa lo stupefacente era stato messo ad essiccare, per essere successivamente venduto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*