In consiglio passano gli atti propedeutici al bilancio: assenti in aula 14 consiglieri su 24

Consiglio comunale

Via libera del consiglio comunale di Licata, riunito stasera in seconda convocazione dopo la seduta andata deserta ieri per mancanza del numero legale, agli atti propedeutici all’approvazione del bilancio di previsione 2019.

In agenda c’erano: l’approvazione del Programma triennale delle opere pubbliche e l’adozione del Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari.

In aula erano presenti solo 10 consiglieri comunali, 9 di maggioranza ed uno di opposizione.

Per la maggioranza c’erano: il presidente del consiglio comunale Russotto ed i consiglieri Callea, Munda, Ripellino, Burgio, Peruga, Graci, Posata e Morello. Per l’opposizione c’era Jenna Ortega del Movimento Cinque Stelle.

Assenti gli altri 14 consiglieri comunali.

I due punti all’ordine del giorno sono passati con 9 sì ed un astenuto (Ortega).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*