“In auto avevano della marijuana”, due giovani licatesi segnalati alla Prefettura come assuntori

La volante della polizia

Due giovani licatesi sono stati segnalati alla Prefettura di Agrigento come assuntori di sostanze stupefacenti. Entrambi, secondo l’accusa, sono stati trovati in possesso di 1,5 grammi di marijuana a testa, quantitativo considerato per uso personale.

I controlli sono stati eseguiti dagli agenti del commissariato di polizia, coordinati dal vice questore Cesare Castelli.

In due differenti posti di blocco, la polizia ha fermato due giovani che erano alla guida di altrettante auto. L’atteggiamento dei licatesi è sembrato sospetto ai poliziotti, tanto che hanno deciso di perquisire le auto di cui erano alla guida. Ebbene, in entrambi i mezzi gli agenti avrebbero rinvenuto 1,5 grammi di marijuana.

Lo stupefacente è stato sequestrato, mentre per i due giovani è scattata la segnalazione alla Prefettura di Agrigento come assuntori di droga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*