Il viale principale della villa “Regina Elena”, sarà intitolato al premio Nobel Rita Levi Montalcini

Uno scorcio della villa Elena

Uno dei viali della villa comunale “Regina Elena” di Licata sarà intitolato a Rita Levi Montalcini, neurologa, accademica, senatrice a vita, premio Nobel per la Medicina 1986.

Lo ha deciso l’esecutivo in carica, approvando la richiesta pervenuta al Comune dall’Osservatorio Permanente Antiviolenza di Genere, dal Centro Italiano Femminile e dal Gruppo Toponomastica Femminile di Licata.  

“Nata a Torino il 22 Aprile 1099, Rita Levi Montalcini – scrive il Comune – è deceduta a Roma il 30 dicembre 2012. Il viale a lei intitolato è quello principale che dall’ingresso di piazza della Vittoria conduce alla rotonda principale, intitolata piazzetta Otto Marzo – dello storico polmone di verde cittadino. Si ricorda che già con precedenti atti amministrativi, si era proceduto all’intitolazione di altri viali all’interno della villa comunale a Clotilde Terranova ed a Emanuela Loi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*