Il sindaco di Palma nomina la nuova giunta: “Vogliamo essere la Capitale della Cultura”

Nuova giunta Palma di Montechiaro

A metà mandato, il sindaco di Palma di Montechiaro ha azzerato la giunta e l’ha ricostituita.

Ieri mattina Stefano Castellino ha nominato il nuovo esecutivo, di fatto confermando quello precedente, tranne che per Roberto Onolfo. Il posto di quest’ultimo è stato preso da Lorenzo Pace.

Ecco chi compone, insieme al primo cittadino, l’esecutivo di Palma di Montechiaro: Giuseppe D’Orsi, Anna Maria Sanfilippo, Angelo Cottitto, Salvatore Castronovo e Lorenzo Pace.

Castellino, che la settimana scorsa ha fatto un bilancio della prima metà del mandato nel corso di un comizio in piazza Provenzano, ha annunciato il prossimo obiettivo.

“Abbiamo già fatto tanto – è il commento del sindaco – ma c’è ancora molto altro da fare. In ogni caso, nell’ottica del rilancio dell’immagine della città a cui lavoriamo da tempo, l’obiettivo principale è di quello di far nominare Palma di Montechiaro “Capitale della Cultura 2021”. Siamo in corsa e vogliamo giocarci tutte le nostre carte”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*