Il rogo di Monserrato: panico tra i residenti, le fiamme fermate ad un passo dalle abitazioni

Incendio a Monserrato

Ancora una volta, nel tardo pomeriggio, determinante si è rivelato il ruolo di Protezione Civile e volontari per spegnere le fiamme dell’ennesimo maxi maxi incendio.

Stavolta, come abbiamo scritto nel precedente articolo, le fiamme sono arrivate vicinissime alle abitazioni di contrada Monserrato, nel versante della collina che guarda il mare.

I primi a raggiungere la zona sono stati i pk di Protezione Civile comunale e Guardia Costiera Ausiliaria. Dipendenti comunali e volontari, tutti coordinati da Tony De Marco, hanno lavorato per un paio di ore per avere ragione di un incendio di sterpaglie molto ampio.

Vero e proprio terrore tra i residenti della zona, considerato che le fiamme sono state fermate quando ormai erano a pochi metri dalle case.

Ancora una volta emerge che c’è qualcuno che, ormai più volte al giorno, appicca il fuoco allo stoppie senza curarsi del fatto che ci sono le abitazioni e la gente rischia la vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*