Il restauro è stato completato, la chiesa del Cotturo torna all’antico splendore

Chiesa del Cotturo

La chiesa di Maria Santissima della Pietà, da tutti conosciuta come chiesa del Cotturo dal nome del quartiere in cui insiste, è tornata all’antico splendore.

Sono stati, infatti, ultimati i lavori di restauro e ristrutturazione voluti e commissionati dalla Curia di Agrigento. Era necessario intervenire soprattutto sul tetto, in parte crollato ormai da qualche anno, ma sono stati eseguiti anche lavori di consolidamento, è stato rifatto il prospetto e tutti nuovi sono anche gli arredi.

L’intervento è stato ultimato da poco, quindi servirà ancora qualche tempo prima che la chiesa che si trova sul quartiere più a monte della città torni ad ospitare i devoti, ma osservare la “metamorfosi” dagli ultimi anni ad ora, grazie ai lavori appena finiti, è un vero e proprio colpo d’occhio.

Certo, il Cotturo non è più abitato come un tempo, anzi il numero delle persone che vi risiedono è piuttosto limitato, ma il fatto che la chiesa sia stata restituita ai residenti, ed a chi vorrà fermarsi a pregare o partecipare alle funzioni religiose, a nostro avviso è una gran bella notizia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*