Il Licata è già bello: a San Cataldo sconfitto solo per 2 – 1 da una squadra di serie D

I nuovi calciatori del Licata

Condividi

Licata già in palla quello che nel pomeriggio di oggi, in trasferta, ha affrontato la Sancataldese, compagine di serie D.

I gialloblù di mister Galfano hanno perduto per 2 – 1, ma il risultato contava poco. Al tecnico interessava vedere come il gruppo avrebbe retto di fronte ad un undici di categoria superiore ed il bilancio è positivo. Tra l’altro le due reti della Sancataldese sono arrivate solo quando nel team gialloblù era già iniziato il turnover ed in campo c’erano molti juniores. Anche questi, però, hanno dato del filo da torcere ai più quotati avversari.

In evidenza Riccobono, giudicato il migliore in campo, e l’attaccante Carioto al quale l’arbitro ha annullato per fuorigioco un gol che ai più è sembrato regolare. A segnare per il Licata, nella prima frazione di gioco, è stato Trevizan, difensore brasiliano attualmente in prova con il club gialloblù. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*