“Il giuoco delle parti”, stasera la prima dell’opera di Pirandello rappresentata da “Dietro le Quinte”

Dietro le Quinte

Teatro stracolmo di giovani, stamattina, per “Il giuoco delle parti”, opera in due atti di Luigi Pirandello riadattata da Gaspare Frumento, messa in scena dalla compagnia “Dietro le Quinte”.

Gli studenti delle scuole superiori cittadine, infatti, hanno assistito allo spettacolo, guidati dai docenti, ed a lungo hanno applaudito gli attori sulla scena.

Stasera, al teatro “Re” di Licata, la prima dell’opera di cui Gaspare Frumento cura anche la regia. Lo spettacolo avrà inizio alle 21 e sarà replicato domani sera alle 19.30.

In scena, insieme a Gaspare Frumento, ci saranno: Nicoletta Bona, Loriano Moncado, Daniela Mulè, Angelo Augusto, Giuseppina Incorvaia, Lydia Torregrossa, Vittoria Frumento, Carmelo Ricceri e Gianni Peritore. Previsto l’intervento del maestro Francesco Nicaso e di Rossana Di Sciacca. Assistente di scena è Anna Peritore, audio e luci a cura di Francesco Sottile.

La prevendita dei biglietti ha luogo presso l’Ottica Santamaria, in corso Vittorio Emanuele, ma i ticket per assistere allo spettacolo potranno essere acquistati, nelle due sere, anche al botteghino del teatro “Re”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*