I volontari di Mare Amico ripuliscono la marna di Punta Bianca, Pullara: “Esempio da seguire”

Carmelo Pullara

“Punta Bianca torna al suo splendore grazie all’opera meritoria effettuata dai volontari dell’associazione Mareamico di Agrigento, che  hanno ripulito la Marna ultimamente deturpata da vergognosi atti vandalici”.

Lo scrive, in una nota, il deputato regionale licatese Carmelo Pullara.

“Rivolgo il mio plauso personale – aggiunge Pullara – a tutti i volontari che con olio di gomito, con sudore e tanta buona volontà si sono adoperati in questi giorni per riportare alla sua originaria bellezza la marna di Punta Bianca, imbrattata qualche giorno fa con vernice di diversi colori.  Questa è la risposta che proviene dai cittadini che intendono tutelare e salvaguardare il valore dei beni comuni. Un sito naturalistico e di interesse turistico importante come Punta Bianca va salvaguardato e controllato, non può essere abbandonato a sé stesso senza controlli, in balia del folle di turno che la vandalizza”.

“Mi auguro – conclude Pullara – che il nobile gesto ad opera dei volontari dell’associazione Mareamico possa essere da esempio per tutti. Questa è la risposta che Agrigento continuerà a dare a tutti coloro che imbrattano, sporcano e vandalizzano”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*