I maitre agrigentini sbancano il concorso “Gargano Style”, oro per un licatese

I vincitori del Gargano Style

Un maitre licatese, il Gran Maestro di Ristorazione Orazio La Cognata, ha vinto la medaglia d’oro al “Gargano Style”, il concorso internazionale che si è tenuto lunedì a San Nicastro Garganico, in Puglia.

La Cognata ha vinto il concorso nella sezione Flambage. Nella stessa categoria i maitre agrigentini hanno conquistato anche l’argento ed il bronzo: il maitre di Palma di Montechiaro Angelo Lauria ha infatti ottenuto il terzo posto, mentre il Gran Maestro di Ristorazione Gaetano Lattuca di Porto Empedocle è arrivato secondo, alle spalle di La Cognata.

Orazio La Cognata, delegato per la Sicilia occidentale dell’Imahr, International Maitre Association Hotel and Restaurant, ha gareggiato con il piatto “Connubio di mare” a base di tagliolini all’uovo con cefalo, vongole, cozze, bottarga di muggine, grappa con mele cotogne, specchio con cime di rapa.

Al concorso hanno partecipato ben 14 concorrenti e nella sezione flambage, di fatto, gli agrigentini hanno vinto tutto. La Cognata aveva partecipato per l’ultima volta alle gare quattro anni fa, quando era arrivato secondo ad un concorso di Siracusa, poi si era ritirato. Ora ha ricominciato ed al primo concorso, il “Gargano Style”, ha vinto l’oro.

“E’ proprio – è il commento di La Cognata – una bella soddisfazione. Oltre al mio risultato personale, infatti, c’è anche quello ottenuto dai due colleghi agrigentini, entrambi iscritti all’Imahr, giunti secondo e terzo. Lavoriamo per  migliorarci sempre”.

(Foto Orazio La Cognata FB)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*