“Ho preparato l’Uovo di Seppia con l’entusiasmo di un bambino”, Pino Cuttaia incanta Masterchef

Pino Cuttaia a Masterchef

E’ stato lo chef Antonino Canavacciuolo ad introdurre in studio, nel corso della finalissima di Masterchef andata in onda ieri sera su Sky Uno, Pino Cuttaia, lo chef licatese due Stelle Michelin con il ristorante “La Madia”.

Sollevato il coperchio della cloche che portava con se, Cuttaia ha mostrato l’Uovo di Seppia, uno dei suoi piatti più famosi, che i tre concorrenti dovevano replicare.

E nell’illustrare il piatto, Pino Cuttaia, spiegando le modalità per prepararlo, ha ricordato ai concorrenti: “Non è difficile, ma dovete tornare bambini per realizzarlo. Come ho fatto io la prima volta: sono tornato bambino ed ho preparato l’Uovo di Seppia”.

Leggi anche: La finale di Masterchef con Pino Cuttaia: i concorrenti dovranno replicare un suo piatto

(Foto masterchef.sky.it)

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*