Guida Michelin: confermate 2 Stelle alla Madia, Pino Cuttaia resta ai vertici della cucina italiana

Pino Cuttaia

“La Madia” resta in cima alla classifica dei migliori ristoranti d’Italia.

Nel teatro municipale di Piacenza è stata presentata stamattina la “Guida Michelin 2020”, una delle più importanti al mondo, ed allo chef licatese Pino Cuttaia sono state confermate due Stelle.

Un gran bel risultato per Cuttaia, che è al top della cucina italiana, praticamente, in tutte le guide. Nei giorni scorsi, come si ricorderà, la “Guida dell’Espresso” gli aveva confermato le tre Forchette (il risultato massimo), con un punteggio complessivo di 90, a soli 6 punti dalla vetta assoluta.

Ora arriva il risultato della Guida Michelin, a conferma del fatto che la cucina dello chef licatese rappresenta in Italia (e non solo) un’eccellenza assoluta.

Congratulazioni chef!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*