Frutta alle 9.30 e pranzo alle 12: lunedì riprende la mensa scolastica nei nido comunali

L'asilo nido comunale

Da lunedì prossimo, 14 gennaio, i 60 bambini dei due asili nido comunali potranno tornare a pranzare a scuola. Riprende, infatti, la mensa per i piccoli di età compresa tra zero e tre anni che frequentano il “Sant’Angelo” ed il “San Giuseppe”. Lo ha annunciato il Comune.

“Il servizio mensa prevede – scrive il Comune – la fornitura di pasti ai bambini quali frutta alle 9,30 del mattino e pranzo, composto da primo, secondo e contorno attorno alle 11,30/12,00. I cibi saranno preparati presso le cucine interne ai due plessi da personale dipendente del Comune abilitato, seguendo le tabelle nutrizionali stabilite dai competenti organi dell’Asp. La gestione della cucina e del servizio, quindi, avverrà in forma diretta mentre ad imprese esterne spetta soltanto la fornitura quotidiana degli alimenti da preparare e somministrare ai bambini”.

Leggi anche: Conferita la mansione di cuoco ad una dipendente comunale, decolla la refezione nei nido

“Oggi – è il commento di Laura Termini, assessore ai Servizi Sociali –  non possiamo che esternare tutta la nostra soddisfazione per l’obiettivo raggiunto, nonostante le evidenti difficoltà economiche registrate dal Comune di Licata. Un risultato che ci è stato possibile ottenere non solo grazie alla determinazione dell’amministrazione in carica ma anche alla disponibilità e alla professionalità del personale addetto a tale servizio, alla collaborazione dei competenti organi esterni al nostro ente, ai quali va la nostra gratitudine”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*